CONTENT MARKETING: il mercato diventa conversazione

Mentre cuciniamo, prima di addormentarci, durante una lezione online, durante il punto morto di un film o addirittura mentre ci stiamo lavando i denti…durante la giornata sono innumerevoli i momenti di noia in cui ci ritroviamo a scorrere svogliatamente la home dei nostri social. Fino a quando, in preda allo scrolling compulsivo, qualcosa attira la…

Le app ai tempi del Coronavirus

In un panorama come quello odierno, così problematico a causa del COVID -19, è diventato necessario evitare il più possibile i contatti umani, gli assembramenti di persone, gli spostamenti; nascono perciò applicazioni che ci consentono di farlo: di evitare le file, le lunghe attese negli uffici, gli spostamenti da un posto all’altro, il contatto umano.  Dopo due anni di…

Comunicazione pubblicitaria via social: come ci si adatta all’emergenza covid-19

Siamo nel bel mezzo di una pandemia mondiale, lo sappiamo. Abbiamo dovuto modificare le nostre vite, ripensarle, adattarle come meglio possibile alle norme per rallentare i contagi. Abbiamo dovuto plasmare il nostro presente attorno a questo minuscolo virus, mettendo da parte – almeno momentaneamente – il nostro passato, in virtù di un futuro sicuro e…

Going viral: i meme e il coronavirus

Prima di un mese fa, diventare virali era quello che un po’ tutti, chi più chi meno, desideravano: collezionare molti likes su Instagram, scatenare discussioni su Twitter, finire nei Per Te di Tik Tok. Ad oggi questa espressione, se detta ad alta voce, sarebbe sicuramente seguita da un sonoro “Distanza di sicurezza di un metro!” e da…

pc e smartphone

Fear Of Missing Out: la paura di essere tagliati fuori

La Fomo (Fear Of Missing Out) letteralmente significa la paura di essere tagliati fuori ed è la nuova ansia del nostro secolo[1]. L’autore Patrick J. McGinnis ha coniato questo termine e l’ha reso popolare nel 2004 quando ha pubblicato un articolo, all’interno dei “The Harbus”, il giornale dell’Harvard Business School, dal titolo “McGinnis’ Two Fos:…

panottico digitale

Il panottico digitale: la società di chi guarda e vuole essere guardato

«Siamo l’esercito del selfie» cantano Takagi & Tetra insieme ad Arisa e Lorenzo Fragola ironizzando sulla moda dell’ultimo decennio. In realtà il titolo di questa canzone nasconde una grande verità: la nostra è diventata la società dell’auto-illuminazione e dell’esibizione. Ogni giorno postiamo sui social network gran parte della nostra vita senza mai chiederci effettivamente quali…

Internet-dipendenza: si può vivere 24 ore senza?

Nell’era dei social, sembra ormai impossibile distinguere la realtà online da quella offline: lo smartphone è diventato un prolungamento della mano umana, classificandosi come strumento imprescindibile per restare in contatto con la propria cerchia di amici. Significativo, però, è proprio il fatto che, nel momento in cui si raggiungono fisicamente quegli amici con cui si…

Fast fashion: è davvero “low” il costo di quello che indossiamo?

Velocità è il leitmotiv della rivoluzione tecnologica che ha influenzato le nostre vite. Oggi ci si aspetta velocità nella risposta, velocità nel servizio quando siamo al ristorante e velocità nella spedizione quando acquistiamo qualcosa online. Mai come al giorno d’oggi possiamo essere definiti come la civiltà dell’hic et nunc, del qui e ora e, preferibilmente,…