Vinitaly: nel 2019 vince anche sui social

Si è conclusa da poco la 53^ edizione del  Vinitaly, la più grande manifestazione dedicata al mondo del vino e dei distillati presso Verona Fiere dal 7 al 10 aprile 2019. L’evento è stato un vero e proprio successo: le presenze sono state 125.000 e hanno confermato quelle della scorsa edizione, mentre sono cresciuti i…

Comunicazione Digitale, Social Media, Fake News e AI: Tamàs Bokor ospite all’UniBo.

Nelle giornate di Mercoledì 10 e Giovedì 11 Aprile, nella sede di Palazzo Hercolani, l’Università di Bologna ha ospitato Tamàs Bokor, visiting professor in arrivo dalla Corvinus University di Budapest, esperto di Comunicazione Digitale e Giornalismo. La ricca esperienza professionale e accademica del professor Bokor è stata messa a disposizione degli studenti di vari corsi…

EuLab, la conferenza stampa

Torniamo a parlare del progetto EuLab, il laboratorio della Laurea in Scienze Politiche, Sociali e Internazionali e della Laurea Magistrale in Comunicazione Pubblica e d’Impresa dedicato alla comunicazione dell’Unione Europea, della cittadinanza europea e della partecipazione attiva dei giovani sui temi dell’Europa, realizzato con il supporto del Centro Europe Direct Emilia-Romagna. Giovedì 7 marzo presso…

Social Media: l’anno che verrà.

Antoine Lavoisier disse “Nulla si crea, nulla si distrugge, tutto si trasforma” quando gettò le basi della fisica, con la legge di conservazione della massa. Pur non essendo una scienza dura come la fisica, la Comunicazione Digitale funziona a suo modo sulla base di questo stesso principio. Più che sui primi due passaggi, la Comunicazione…

Come cambia la fruizione delle informazioni?

Il mondo della comunicazione è profondamente mutato con l’avvento di internet e dei social media. Gli utenti della rete modificano le proprie preferenze continuamente in materia di fruizione di informazioni, per chi lavora in quest’ambito dunque diventa molto importante conoscere le abitudini degli utenti. Una ricerca sul consumo di informazione in 37 paesi commissionata dal…

Instagram rules my world

Un’analisi nell’attesa del filtro felicità Parafrasando Woody Allen “Google+ è morto e anche Twitter non si sente molto bene”. Chi invece sta benissimo è Instagram, che dal 2010 (anno del suo rilascio) rende la vita di tutti noi un po’ più aesthetic. La piattaforma ha raggiunto un miliardo di utenti attivi nel giugno del 2018,…