Roberto Grandi: perchè un videogioco nei musei

Il convegno “Sicuri si diventa. I nuovi mondi della conoscenza e della comunicazione: il game”, tenutosi venerdì 7 febbraio in Aula Poeti di Palazzo Hercolani, ha proposto diversi interventi a cura di funzionari pubblici, di personalità del mondo accademico e della comunicazione, tutti accomunati da un unico fil rouge: la possibilità di sperimentare la gamification…

Mattoncini di legno con scritto fake news

Fake news: il virus dell'informazione

Un vecchio proverbio recita che ne uccide più la penna che la spada. E forse non aveva tutti i torti. In un mondo in cui i social network sono diventati dei grandi contenitori di informazioni, diventa fondamentale non sottovalutare la loro importanza di veicolo di notizie, comprese quelle false. Come una beffarda macchia d’olio, le…

Serious game: tra pubblica utilità e apprendimento. Riflessione e casi studio

Il 7 febbraio si è svolta la presentazione del progetto “Sicuri si diventa”, un serious game per sensibilizzare in materia di sicurezza sul lavoro gli studenti delle scuole superiori. Il videogioco, finanziato dall’INAIL, è stato ideato e realizzato dal Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Bologna e sviluppato da Indici Opponibili (agenzia Bolognese…

logo bologna

Iperbole: una città connessa

Verso la fine degli anni ’90 Internet iniziò a divenire un’infrastruttura comunicativa, una rete sempre più inclusiva e una grande opportunità al servizio dei cittadini. Alcuni comuni italiani, tra cui quello bolognese, compresero in maniera lungimirante la grande potenzialità di questo strumento per costruire spazi di informazione, relazione e connessione civica. Nel 1995 il Comune…

Colloquio di lavoro

5 domande frequenti durante i colloqui per tirocinio e come affrontarle

Quando si riceve la prima chiamata per fare un colloquio per un tirocinio, si prova quel misto di emozione e angoscia che contraddistingue le nuove esperienze. Spoiler: probabilmente questa sensazione si presenterà anche dopo la seconda e la ventesima chiamata di questo tipo. Ad aumentare questa percezione c’è il fatto che si è fin troppo…

Brexit: il sindaco di Londra rimane europeo

Il Brexit Drama sembra aver finalmente trovato una conclusione: l’Inghilterra, allo scoccare della mezzanotte del 31 gennaio 2020, ha lasciato ufficialmente l’Unione Europea. L’odissea dello stay or leave inizia nel 2016, con il referendum del 23 giugno che vede i leave vincenti con una maggioranza risicata: il 51% degli inglesi vuole lasciare l’UE. I successivi 4 anni che ci portano ad oggi sono…