credit-guest-blog

Start up: occasione (non solo) per i giovani per dare forma ai propri sogni – Parte I

Voglia di auto-realizzazione, coraggio e desiderio di mettersi in gioco, volontà di sperimentare, di far parte di un progetto che riteniamo più grande di noi, unitamente a passione, entusiasmo e tensione nel vedere sempre “oltre” quello che ci circonda, di espandere quello che può essere immaginato come l’orizzonte dei nostri pensieri, rappresentano solo in parte…

lo-and-behold-magnum

Ma gli androidi sognano pecore elettriche? Werner Herzog: Lo and Behold, Reveries of the Connected World

A prescindere dal soggetto scelto per i suoi documentari, il regista tedesco Werner Herzog quasi sempre prende spunto dalla stessa idea: come avvicinarsi all’animo umano attraverso un tema insolito che apparentemente non ha tanta rilevanza psicologica. L’ultimo documentario di Herzog, Lo and Behold, Reveries of the Connected World, affronta la questione del cambiamento sociale e…

11136654_1572468203002906_6838651527575391285_n

Showaround, la nuova frontiera dello sharing travel

Treccani alla mano, con l’etichetta di “sharing economy” siamo soliti riferirci ad un “Mercato di dimensioni ridotte caratterizzato dallo scambio di beni e servizi tra più persone, con conseguente abbattimento dei costi”. Si tratta quindi di un modello economico che a partire dai reali bisogni dei consumatori promuove una formula di business strumentale all’accesso ancor…

Sony Entertainment sull’onda dello tsunami VR

Durante la cosiddetta “settima generazione” dell’intrattenimento elettronico, le tre maggiori gaming house al mondo sono state impegnate in una “guerra di trincea” per quasi un decennio. Se escludiamo l’anomalia Nintendo – la cui console Wii ha venduto circa 102 milioni di pezzi, pur essendo stata dismessa nel 2013, tre anni prima delle sue rivali PS3…