Fast Fashion: quando la moda diventa un’arma a doppio taglio

Negli ultimi anni siamo stati tutti testimoni di un’accelerazione significativa dei ritmi della nostra vita quotidiana. Siti online che permettono consegne un giorno per il successivo, tempi di preparazione di bevande e cibi sempre più incalzati, treni e metropolitane sempre più veloci. Tutto ciò per stare al passo con la frenesia che ormai sembra accompagnarci…

H&M per la sostenibilità ambientale

Da diverso tempo oramai non è più un mistero che la moda low cost causa, durante il processo produttivo, ingenti danni all’ambiente utilizzando prodotti tossici che vengono dispersi nelle acque di mari e oceani. Greenpeace con la campagna Detox My Fashion da luglio del 2011 ha sollevato la questione e posto degli interrogativi ai grandi…

Il ruolo delle imprese per la sostenibilità e la creazione di valore per il territorio: una giornata con il Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale

In data 9 Aprile 2019, il Salone della CSR e dell’Innovazione Sociale è tornato per il quarto anno consecutivo a Bologna, una delle 12 tappe previste tra le 11 Regioni facenti parte del Giro d’Italia della CSR, presso il DAMSLab, ove si sono poste a confronto esperienze e buone pratiche per un futuro sostenibile. Il…

15 marzo: #fridaysforfuture

Lo scorso 15 marzo 1769 città in tutto il mondo, di cui 208 in Italia, sono state invase dal movimento #fridaysforfuture iniziato da Greta Thunberg. Greta Thunberg, una studentessa svedese di 16 anni, è il volto del nuovo movimento ambientalista studentesco. Tutto è iniziato il 20 agosto del 2018 quando, in seguito ad un’estate particolarmente calda, che…

Creatività e ingegno abbracciano l’eco-sostenibilità: le innovative esperienze europee

Il nostro pianeta oramai ci sta presentando il conto per tutti gli anni di inquinamento e stravolgimento ambientale, si ribella attraverso lo scioglimento dei ghiacciai, tempeste e tante altre catastrofi. Come le radici dei pini che si fanno strada distruggendo il cemento, così alcune realtà governative e non, stanno cercando di contrastare attivamente la distruzione…

La “Soluzione Verde”

Mancano solo 2 minuti. Ma a cosa? Ovviamente alla fine del mondo. Certamente cari lettori, starete pensando che questa affermazione sia esagerata e artificiosa, d’altronde sarebbe drammatico se effettivamente tra 2 minuti scoppiasse un’apocalisse tale da eliminare la vita sul pianeta. Eppure ci stiamo andando incontro e gli unici da incolpare di tutto questo siamo…