Dream crazier: l’emozionante spot Nike con Serena Williams

La campionessa statunitense Serena Williams è stata una delle protagoniste durante la notte degli oscar. Nike ha scelto lei come volto del loro nuovo cortometraggio dedicato a tutte quelle “folli” donne che ogni giorno lottano per guadagnarsi il loro posto all’interno del mondo dello sport.

GettyImages_1131913958.0

Serena Williams speaks onstage during the 91st Annual Academy Awards at Dolby Theatre on February 24, 2019 in Hollywood, California.  Kevin Winter/Getty Images

 

La notte degli Oscar
Dopo la presentazione del film “A Star is Born“ di Bradley Cooper, la scena è stata rubata da Serena Williams. La pluricampionessa è considerata da molti come la migliore tennista di tutti i tempi, grazie alla sua forza fisica e mentale. Nike ha scelto proprio lei, la regina del tennis per il suo cortometraggio “Dream Crazier”.

Serena è la voce narrante del video che mostra atlete del calibro di Katherine Switzer, la prima donna a correre la maratona di Boston; Sam Gordon, ragazzina che sta sorprendendo tutti sul campo da football americano; Lisa Leslie, prima a schiacciare in una partita di WNBA; Becky Hammon, prima donna ad essere assistente-allenatore di un club di NBA, la nazionale di calcio femminile degli Stati Uniti, Simone Biles, Chloe Kim, Ibtihaj Muhammad e molte altre icone dello sport femminile.

 

Dream-Crazier-il-nuovo-spot-Nike-con-Serena-Williams-Collater.al_

Fotogramma del video dream crazier.                                                            https://youtu.be/whpJ19RJ4JY


Sport e differenza di genere
Lo sport è un’attività fondamentale e caratterizzante nella definizione della personalità, soprattutto durante l’infanzia e l’adolescenza. Come in molti altri ambiti, le differenze di genere nello sport sono sottolineate con gli stereotipi, delle manifestazioni che veicolano un immagine rigida e semplificata della realtà. Dipingendo gli uomini come forti, possenti, muscolosi e le donne come delle tenere e fragili creature che hanno sempre bisogno di un sostegno. 

Sono ricorrenti le frasi come “Giochi come una femminuccia”, “Il calcio non è uno sport da donna”, “Solo le femmine ballano” tanto che si comincia a credere che esistano sport da femmine e sport da maschi. Tale modo di pensare influisce inconsciamente su ogni persona, indirizzando a preferire un’attività non in base alle proprie passioni e competenze, ma in base al volere della società.

 

kickboxing8-2

Stefania Bianchini durante un combattimento di kickboxing.  http://www.stefaniabianchini.com/gallery/gallery_kickboxing.html

 

E’ giusto affermare che per natura uomini e donne sono strutturalmente differenti e che le prestazioni fisiche potrebbero in alcuni casi variare, ma la verità di fondo è che ogni uomo o donna deve essere libero/a di praticare qualsiasi tipo di sport senza che un genere debba per forza prevalere sull’altro.

Stefania Bianchini, nel suo libro autobiografico sottolinea:

«È molto facile pensare che colei che non si adegua alle aspettative di ruolo sia anormale, invece di mettere in dubbio la validità delle norme che stabiliscono i comportamenti e gli atteggiamenti attribuiti alle donne».

Nike con il suo spot vuole esaltare questo stereotipo della donna che è considerata pazza se gioca a calcio, se fa box o se semplicemente segue i suoi sogni e le sue passioni.

Il video, disponibile dal 25 febbraio su YouTube, ha già quasi raggiunto 8 milioni di visualizzazioni in circa una settimana. Lo spot valorizza le donne nello sport e ne mostra la determinazione, l’aggressività, il coraggio e la tenacia. Queste atlete hanno superato tutti i limiti e le barriere nel proprio campo ed ogni volta che si impegnavano a farlo, venivano chiamate “pazze”. Il video si conclude con la frase “Show them what crazy dreams can do”.

 

 

Serena Williams durante il discorso degli oscar disse «È folle solo fino a quando qualcuno non lo fa» e Nike aggiunge “Just Do It”, il motto simbolo del marchio americano, quasi come se ci volesse dire “se nessuno non l’ha ancora fatto tocca a te farlo”. Il bellissimo messaggio che il brand americano vuole trasmettere a tutte le donne del mondo è “lasciali parlare, loro continueranno a giudicarti e a chiariti folle, ma tu dimostragli che cosa può fare una pazza” 

Quest’emozionante video è una vera e propria lettera d’amore a tutte quelle donne che ogni giorno si allenano, lottano e fanno dei sacrifici nonostante tutte le critiche, i commenti e le cattiverie a cui devono costantemente rispondere. La percezione negativa che la Nike vuole eliminare è quella secondo cui una donna nel mondo dello sport è sempre considerata meno importante, meno brava e non adatta e, allo stesso tempo, vuole mettere in luce la forza delle donne che continuano a provarci, a combattere e a stupire il mondo con le loro imprese.

 

Un pensiero su “Dream crazier: l’emozionante spot Nike con Serena Williams

  1. Mi sono proprio emozionata nel guardare questo video. Ho trattenuto il respiro. Davvero impattante.
    Ricordo quando iniziai ad andare all’estero senza un soldo per studiare l’inglese. Avevo solo il biglietto del treno pagato (mio papà era ferroviere e avevo i km gratuiti). Trovammo lavoro io e la mia amica a Londra 7 /7, mai un giorno libero. Studiavamo e lavoravamo. Ricordo i commenti a casa al mio paesello. Ricordo quanto pianse mia mamma perchè le dicevano che se dovevo viaggiare per imparare lE lingue dovevo nascondere qualcosa. Stessa cosa per il tedesco. Fu l’arma che mi permise di trovare un ottimo lavoro. Ora farlo è la norma, tutti lo sanno e lo comprendono.
    Quando 10 anni fa iniziai con il camminare in notturna (di giorno si lavorava), a me e alla mia amica ci dicevano di andare a casa a fare i lavori, che perdevamo solo tempo. Poi le cose per fortuna cambiano, tu rimani fedele ai tuoi ideali, TI FAI FORZA E FAI FINTA DI NON SOFFRIRE.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...