Digital PR: caratteristiche per diventare influencer

Da qualche anno a questa parte, specialmente con la nascita del Web 2.0, la comunicazione ha subito una trasformazione radicale che gira attorno alla comparsa di nuove figure professionali che hanno acquisito sempre più prestigio nell’ambito della pubblicizzazione di brand e prodotti. Questi comunicatori del nuovo millennio posseggono caratteristiche ben precise che permettono loro di intraprendere questa carriera.

Fino ad una decina di anni fa, pubblicizzare un brand o un prodotto era il compito di professionali agenzie di comunicazione ed uffici stampa che, inviando informazioni e comunicati ai propri contatti, riuscivano a far circolare il marchio. La pubblicità era in mano a pochi personaggi che avevano la possibilità di arrivare al grande pubblico grazie alle loro conoscenze, l’aspetto fondamentale era capire quali tra questi soggetti fossero adatti per il marchio/brand che si voleva far conoscere.

Con il Web 2.0 e la nascita dei social media, le due figure si sono fuse favorendo la nascita di un nuovo professionista dei social: l’influencer.
Anche detto Digital PR, l’influencer è un personaggio, più o meno noto, che ha la possibilità di influenzare i comportamenti d’acquisto dei consumatori grazie a caratteristiche specifiche, sia fisiche che caratteriali, oltre alla sua profonda conoscenza di un preciso campo di interesse.

Pioniera di questa nuova categoria è l’imprenditrice digitale e fashion blogger Chiara Ferragni che nel 2017 è stata nominata dalla rivista Forbes come “l’influencer di moda più importante al mondo“. Sia a bassi che ad alti livelli, queste figure hanno un ruolo fondamentale nella pubblicizzazione di brand e prodotti, tanto da diventare testimonial fondamentali di campagne pubblicitarie di successo. Dato il grande numero di seguaci, gli influencer hanno la possibilità di comunicare in modo mirato a quella fetta di popolazione maggiormente sensibile ai temi o prodotti proposti.

Quali sono le caratteristiche per diventare Digital PR?

Chiunque abbia a che fare con il mondo digitale di oggi, avrà già incontrato il termine influencer più volte. Per qualsiasi tipo di azienda è indispensabile sfruttare la popolarità degli influencer digitali poichè, soprattutto se parliamo di brand di largo consumo, hanno la possibilità di attrarre moltissimo pubblico attorno al prodotto/marchio.
Nonostante in moltissimi ambiscano a ricoprire questo ruolo, non tutti riescono a farsi notare sui social perché non posseggono le caratteristiche necessarie per intraprendere questa carriera. Queste, nonostante esistano molti tipi di influencer, sono comuni ad ognuno di loro e rappresentano la base da cui partire. Vediamole:

  1. Fiducia

    L’aspetto più importante che un PR digitale deve considerare è quello di saper trasmettere fiducia ai propri followers. In una moltitudine di pagine e profili che ogni giorno vengono creati sui diversi social media, quello di sapere come distinguersi è un passaggio obbligato se l’obiettivo è quello di farsi conoscere.

    Per riuscire ad emergere è necessario capire qual è la caratteristica personale capace di convincere gli utenti a seguire e ad iscriversi al canale o profilo così da aumentare giornalmente i propri followers. La fiducia è un buon modo per farlo.
    Trasmettere fiducia significa rendere te stesso una fonte affidabile di notizie, un esempio da seguire anche negli acquisti.
    Al contrario, non trasmetterla significherebbe rendere vano il sogno di diventare influencer.

  2. Abilità comunicative
    Saper comunicare ai propri utenti è una delle caratteristiche fondamentali, l’abilità a socializzare e a comunicare fa sì che il numero di seguaci aumenti costantemente ogni giorno. L’arte di comunicare fa si che gli utenti si sentano interessati ai prodotti condivisi e di conseguenza aumentano anche le possibilità di vendita.

  3. Buon livello di conoscenza riguardo ad un argomento specifico

    Non è possibile essere influencer di qualsiasi argomento, per questo è importante avere un unico campo di interesse da poter approfondire il più possibile. Gli utenti che sono interessati a temi concreti, ricercheranno digital PR che sono in grado di proporre contenuti interessanti e consistenti riguardo al tema specifico che stanno ricercando.

  4. Entusiasmo
    Se ciò che stai facendo o ciò che stai testando ti piace, mostralo!
    Mostrati entusiasta, intraprendente, riconoscente e i risultati pian piano inizieranno ad arrivare. Gli utenti vogliono persone in cui potersi personificare, persone da poter seguire e da emulare.
    Essere felice della propria passione farà si che il pubblico si avvicini con curiosità al tuo profilo, se questo avviene allora saranno maggiori le probabilità di aumentare i tuoi followers.

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...