Piattaforme di video on-demand, nuovo modo di fare televisione

Nonostante la televisione tradizionale rimanga il primo medium informativo e di intrattenimento in Italia, da qualche anno si sono fatte strada moltissime piattaforme di streaming e di video on-demand che permettono di vedere film e serie tv direttamente dal proprio pc o smartphone, rivoluzionando l’idea che abbiamo della televisione tradizionale.

Con la dipartita di tutte le realtà di noleggio come Blockbuster, l’alternativa al download illegale sembra essere quella di un servizio a pagamento che permetta di scegliere film, serie tv, fiction o documentari sempre diversi da un catalogo in continuo aggiornamento: nascono così piattaforme come Netflix, Infinity, Tim Vision, Sky online, fino alla più recente Amazon prime Video.

myH_2mHzOUqr0UVHUvsAMANT2a-XFvxxiuob8g49KjdVHU87lU8xujwg1BgTTKId-w=w170 (170×170)1458748411_icon_512x423_20160315114325000.png (512×423)

Perché scegliere questo tipo di piattaforme rispetto alla televisione tradizionale?

Sono moltissimi i punti di forza della visione on-demand e sicuramente uno di questi è la possibilità di poterla vedere ovunque si voglia. Una delle funzionalità di Netflix, ad esempio, è la possibilità di scaricare sul proprio smartphone qualsiasi serie tv o film per vederli anche in modalità offline.

I costi sono sicuramente inferiori rispetto alla televisione tradizionale con il vantaggio di non avere pubblicità tra un episodio e l’altro e non avere nessun limite di fascia oraria o di tempo.

Da qualche anno a questa parte i giganti dell’informatica hanno perfezionato dispositivi utili a migliorare la comunicazione tra smartphone/pc e TV rendendo quest’ultima un mezzo per visionare contenuti multimediali che vengono “lanciati” dall’utente alla televisione tramite lo “scroll”, un movimento dal basso all’alto sullo schermo dell’IPhone o cellulare Android.
Esempio: Google Chromecast e Amazon Fire Tv Stick

l_10137566_002.jpg (600×532)

 

 

 

 

 

Tra tutte le piattaforme citate, quella con più abbonati è sicuramente Netflix: come scritto da Ansa.it, nel secondo trimestre del 2017 sono stati più di 104 milioni a livello mondiale gli utenti che possedevano un abbonamento. Questi dati sono in continua crescita.

Ormai la possibilità di creare un personale palinsesto è molto più attraente rispetto alla classica televisione, la mancanza di pubblicità permette una fruizione più fluida e continuativa dei contenuti visivi.

Coloro che usufruiscono maggiormente di questa nuova modalità di streaming sono soprattutto i giovani:
secondo un recente sondaggio condotto da LendEDU, nei college americani più del 90% dei giovani utilizzano regolarmente Netflix per guardare serie TV e film.

 

Netflix-chart.png (600×399)

Visionando questi dati e riflettendo sulle considerazioni che abbiamo già affrontato, non è difficile capire perché i giovani preferiscano queste nuove modalità di visione. Assenza di pubblicità, possibilità di creare un palinsesto personale, libertà di visione dove e quando si vuole, possibilità di mettere in pausa il contenuto per poi vederlo in un altro momento e download di film e serie tv da vedere offline, sono tutti servizi che la televisione tradizionale purtroppo non offre. Questo permette alle piattaforme di crescere a dismisura arricchendo sempre più il proprio catalogo e di conseguenza aumentando il numero di abbonamenti.

Potremmo forse considerare queste piattaforme come la tv del futuro in cui si può vedere tutto ciò che si vuole in piena libertà ed autonomia.

Un pensiero su “Piattaforme di video on-demand, nuovo modo di fare televisione

  1. Pingback: Audience attiva: Netflix e la frontiera degli episodi interattivi | CompassUnibo Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...