FB Master Day 2016: come migliorare la “Reach” della mia pagina Facebook

Il 12 dicembre si è svolto a Bologna il Facebook Master Day 2016. Una giornata di formazione intensiva, in cui abbiamo visto alternarsi 4 speakers d’eccezione, per scoprire tutti i segreti del Facebook Marketing e Advertising.
Il discorso di Veronica Gentili consulente e docente di web marketing & SMM, specializzata in Facebook Marketing per aziende e professionisti, ha aperto l’evento.

È iniziato un nuovo anno, il momento migliore per dare slancio al proprio brand o alla propria azienda tramite le opportunità che i social media ci offrono e seguendo i consigli di Veronica.
L’obiettivo di Facebook è dare il messaggio giusto, alla persona giusta, nel momento giusto. Il suo algoritmo è stato sviluppato per rendere iper-personalizzata l’esperienza dell’utente. Quest’ultimo vede solo il 20% delle notizie selezionate per lui, sulla base delle sue preferenze di navigazione.

fattori-algoritmo-fb

[Credits photo: Veronica Gentili]

I fattori che condizionano le scelte dell’algoritmo sono 100.000, ripercorriamone alcuni:

Affinity: quanto l’utente ha interagito nel tempo con la pagina.
Weight: quanta interazione si è creata intorno al post (like, share, commenti).
Time decay: quanto è recente il contenuto pubblicato.
Relationship settings: se l’utente ha deciso di ricevere notifiche o aggiornamenti della pagina.
Post type: quanto l’utente tende ad interagire con post di quel tipo.
Story bumping: un vecchio post può essere rilanciato se genera molte interazioni.
Device type: tipologia di dispositivo usato e velocità di connessione.
Last actor: peso maggiore agli aggiornamenti provenienti dagli ultimi 50 attori con i quali abbiamo interagito.
Negative feedback: feedback negativi ricevuti dal post (e dalla pagina).
Tag ad altre pagine: più visibilità ai post con tag di altre pagine.
Guerra al click baiting: gli articoli con titoli acchiappa-click, spammosi e riciclati vengono penalizzati.
Live video: più visibilità.

Naturalmente questi sono solo alcuni dei fattori condizionanti, per questo è importante definire costantemente un budget per sponsorizzare i propri post, altrimenti raggiungeremo quasi sempre la stessa minima parte di utenti.

Cosa intendiamo per “Reach”?
La Portata organica (Organic Reach) rappresenta il numero di persone raggiunte da un determinato contenuto della tua Pagina in modo naturale, ovvero senza avvalersi di inserzioni a pagamento; questa metrica indica quanti hanno visualizzato il tuo post, ma ciò non significa che abbiano interagito con esso.

fbreach

[Credits photo: spidwit.com]

Per migliorare la portata organica o reach di un post è necessario costruire la propria strategia su tre pilastri:

Audience profilata: prima di tutto è fondamentale costruirsi una audience profilata, cioè selezionare un gruppo di utenti accomunati da determinate caratteristiche.
Facebook mette a nostra disposizione numerosi strumenti, tra cui “l’Audience optimization tool”.

Messaggio giusto: studiando la nostra audience possiamo pubblicare contenuti in linea con i suoi interessi, bisogni e desideri.
Assicurarsi di utilizzare il formato giusto per il contenuto giusto.
Tenere sotto controllo i feedback negativi a pagine e post, aiuta a correggersi e migliorarsi.
È importante mantenere una comunicazione costante con la propria audience, cercare di stimolare una loro interazione, coinvolgendoli con domande dirette e inviti all’azione. Le rubriche tematiche sono “acchiappareach”, devono sempre essere presenti nel piano editoriale perché tengono alta l’attenzione degli utenti, per la loro natura virale.
Altro trend da sfruttare è il Live video.

Budget congruo: budget adeguato ai nostri obiettivi, da investire in Facebook Advertising.

Alessia Pignatti

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...