Due anni dopo: happy birthday Compassunibo

di Pina Lalli

Oltre 50.000: sono le visualizzazioni, con più di 35.000 visitatori, sinora conquistate da questo nostro blog e quindi dai nostri studenti a due anni dalla sua inaugurazione.
Nato in sordina e non immune da tanti dubbi, esso ci è per così dire esploso via via fra le mani. Sebbene di solito i numeri non mi sembrino l’aspetto più rilevante di un’esperienza, il traguardo appare comunque importante: complimentarsi con tutte le studentesse e gli studenti che l’hanno reso fattibile è il minimo che possiamo fare. Come anche esprimere gratitudine e dovuto riconoscimento al lavoro delle redazioni web succedutesi in questi anni, e alla

Gli studenti del Laboratorio Comunicazione Umanitariaguida generosa e competente  di Michela Zingone. Certo, i numeri da soli dicono poco, se non li colleghiamo agli obiettivi e alla qualità delle esperienze.

Spero soprattutto sia stato utile a tutti noi per favorire pensiero, riflessione, scrittura, condivisione di saperi e di informazioni.
Come anche per costruire il senso di appartenenza ad un corso di studio inteso come comunità di pratiche e conoscenze. Pratiche e conoscenze che non derivano solo da quel che è già scritto sui testi d’esame, ma anche da quanto ogni giorno gruppi di studenti e docenti discutono, producono e realizzano insieme.

workshop-storytellingIn un’aula di lezione, in un’attività di laboratorio, in un workshop extra-curriculare, in una conferenza o in un seminario, in un’occasione di collaborazione con istituzioni ed enti esterni alle mura accademiche, in una delle tante opportunità di dialogo con chi con noi abita la città e l’Università.

La comunicazione passa da qui”: è la frase che gli studenti della redazione web 2014-15 hanno scelto per concludere un breve video di presentazione della loro laurea magistrale: esperienzesaperi, opportunità e persone sono le parole con cui l’hanno considerata concreta e significativa.
Oltre i facili schemi delle tecniche pur importanti, la combinazione fra persone ed esperienze, fra saperi ed opportunità rendono la comunicazione attenta ai cambiamenti e pronta ad assumere con consapevolezza critica le responsabilità che le competono. intervista

Il piano umano e il piano tecnico delle esperienze conoscitive sono ricordati anche nella testimonianza video di Alice e Irene sul laboratorio Storytelling televisivo che ha ideato e realizzato le 8 puntate in onda su Di.Tv de La Bussola degli Onconauti.
A me, in genere, piacerebbe aggiungere la dimensione di responsabilità sociale, intesa come approccio critico e distintivo che sin dall’inizio ha cercato di caratterizzare l’offerta formativa di questo corso di studio.
storytelling workshopGatekeeper di possibili cambiamenti, oppure strumento di mera persuasione: al bivio fra propaganda e stimolo conoscitivo il comunicatore ha mille facce e diversi compiti, in molti campi del mondo sociale contemporaneo. I nostri laureati già ne abitano alcuni, come le testimonianze e le interviste raccolte nel blog raccontano.

L’auspicio, sempre, è che lo facciano con consapevolezza, qualunque sia il loro orientamento, il loro ruolo, il loro lavoro.

volti-lezioneSpegniamo dunque insieme le due candeline di questo compleanno del Blog. Proseguiamo nella strada di una community al tempo stesso virtuale e concreta. Sono sempre più numerosi gli studenti che ci mandano post o ci sollecitano interviste, qui a Bologna oppure come inviati speciali nelle vari sedi nazionali e internazionali dove hanno occasione di scambio o lavoro. Anche qualche docente di tanto in tanto ci racconta o ci segnala occasioni particolari legate ad eventi che i vari insegnamenti incontrano e organizzano.

Ringraziamo tutti coloro che sostengono questa nostra comunità di pratiche, leggendo, scrivendo o commentando i nostri testi e le nostre idee. E invitiamo altri ancora a collaborare con noi: il blog Compassunibo promette intanto di rinnovarsi e alzare la posta in gioco, e potrà farlo solo con il sostegno di tutti.
Raccontarci, condividere; ma anche riflettere su cosa facciamo e su come man mano impariamo a trasformarci o potremmo ancora diventare: questo il nostro obiettivo. Per contribuire a fare della comunicazione una leva di formazione, cambiamento e innovazione.

“Favorire l’integrazione dei diversi strumenti di comunicazione web collegati alla nostra weibo cinaLaurea Magistrale, per rafforzare il senso di appartenenza e il brand del corso. Dare maggiore visibilità e incrementare l’uso degli strumenti social della nostra Laurea Magistrale”: erano questi gli obiettivi proposti nel maggio 2013 da un primo gruppo di lavoro composto dagli allora studenti Sara Latte, Giulia Mazzi, Andrea Sanna, Zhang Rong, Zhou Shuang, i quali si misurarono anche con un’analisi di quanto esisteva in Cina.

A distanza di 2 anni, l’account Twitter @compassunibo ha quasi 1.000 followers, il canale Youtube offre spazio ai video prodotti dagli studenti in varie occasioni,

biaccigotti new mediail Blog si è di recente arricchito di una pagina Facebook, il profilo Instagram come un album di famiglia accoglie le foto dei momenti importanti e quotidiani, il gruppo LinkedIn coi suoi 400 membri collega studenti e laureati, ospitando informazioni e divulgando opportunità.

I numeri per ora ci danno soddisfazione. Ma non vogliamo limitarci a contare quanti ci seguono: vorremmo costruire insieme significati che si rinnovino e al tempo stesso ci rinnovino. Oltre i luoghi comuni. Per ripartire, sempre, dai luoghi comuni: semplicemente provando a riflettere. Senza doversi affrettare per giungere subito a facili conclusioni. Imparare a fare “buon uso della lentezza” è uno dei grandi insegnamenti di Pierre Sansot. Altrimenti, per quale ragione costruire e intraprendere una laurea magistrale in comunicazione e non, semplicemente, un corso di perfezionamento professionalizzante, o uno dei tanti binary courses che si possono utilmente trovare sul web?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...