Blog universitari a confronto: l’esperienza di Avril21

Il dialogo e lo scambio con università straniere non è solo un momento di approfondimento, ma soprattutto di confronto e conseguente riflessione sulle proprie capacità e i propri limiti. Questo è quello che abbiamo potuto fare grazie all’incontro con Béatrice Donzelle, docente del Master (ndr. leggi Laurea Magistrale) in comunicazione pubblica e politica in Francia e in Europa e una dei coordinatori del blog Avril21. Nelle ore del seminario abbiamo potuto presentarle il nostro blog e il nostro modus operandi, conoscere il loro e le loro attività di comunicazione.

Blog Avril21Giusto per introdurvi nell’idea che sta alla base, la storia di Avril21 nasce appunto il 21 aprile 2002, quando il Front National, partito dell’estrema destra francese, raggiunge il ballottaggio alle elezioni presidenziali, risultato inaspettato e molto sentito dall’opinione pubblica del paese. Per questo, gli studenti del Master in comunicazione pubblica e politica si sono sentiti parte in causa di quel processo di pensiero critico che avrebbe iniziato a muoversi in Francia. La nascita del blog e la simbologia del nome, oltre infatti a richiamare la già citata data, rappresenta anche il numero dell’aula nella quale i ragazzi si riuniscono, la 421, diventarono l’occasione per gli studenti di scrivere e di riflettere sulla comunicazione politica del loro paese e dell’Europa in generale.

Una vera e propria presa di posizione, contro l’estremismo e le idee di chiusura e razzismo che quel partito rappresenta e al quale i ragazzi si oppongono, analizzando e processando come la comunicazione di politici e partiti possa essere così influente e decisiva in coloro ai quali è indirizzata. Attraverso le cinque rubriche proposte in Avril21, gli articoli pubblicati offrono una panoramica internazionale del ‘fare comunicazione politica’. All’interno di Chroniques politiques, cronache politiche, gli articoli si focalizzano sulla comunicazione politica del momento, ad esempio analizzando le strategie politiche delle campagne elettorali e dei leader di spicco. La rubrica Com des institutions, abbreviazione di comunicazione delle istituzioni, dà modo di concentrarsi sulle tecniche con cui le istituzioni fanno comunicazione, dal sistema scolastico, alle pubblicità del parlamento europeo come vengono comunicati al pubblico i cambiamenti e le scelte fatte dalle autorità pubbliche?
La cultura della comunicazione, viene invece affrontata nella rubrica Culture com’ descrivendo negli articoli il livello di ‘peoplelization’, queste le parole di Donzelle, che gli argomenti affrontati ottengono. Particolare è invece il punto di vista della rubrica Vues d’ailleurs, che diventa l’occasione di esprimersi per gli studenti stranieri, soprattutto gli Erasmus, che si trovano a Parigi e quindi possono scrivere appunto in ‘visti dagli altri’ come percepiscono la comunicazione in Francia. Ma è anche il modo degli studenti francesi che si trovano per un periodo all’estero di analizzare la comunicazione politica del paese ospitante.
L’ultima rubrica del blog è Actus du master, azioni del master, che riporta le attività e i seminari affrontati dagli studenti durante il periodo di studi.

Riguardo alla struttura organizzativa, come lavorano rispetto a noi i nostri ‘colleghi’ francesi?
Sostenuta da un team di sei professori, che hanno il compito di controllare e approvare gli articoli da pubblicare, la struttura vede a capo di ogni rubrica uno studente referente che ha il compito di concordare con gli autori i temi da trattare e di pubblicarli una volta approvati.
La diffusione degli articoli avviene anche attraverso le loro pagine Twitter e Facebook, la pubblicazione sul blog è infatti anche un modo per dare visibilità al Master e fornire ai ragazzi uno spazio per farsi conoscere nel panorama circostante. Anche la nostra redazione ha avuto modo di presentarsi e fornire informazioni sul contributo che da alla gestione del blog Compassunibo, sottolineando l’attenzione posta sulla valorizzazione della rete e dei social per la condivisione e diffusione dei contenuti che quotidianamente vengono pubblicati.

Avril21 - twitter

Insieme alla tutor, Michela Zingone, che ci coordina nel nostro progetto redazionale, abbiamo risposto alle curiosità di Béatrice Donzelle e presentato alcuni dati del nostro monitoraggio mensile, un’attività per noi essenziale per valutare di mese in mese la nostra attività e ridefinire le strategie. I dati sono stati utili per riflettere insieme alla nostra ospite francese su come si relazionano con noi i lettori del blog, sulla loro provenienza e sui livelli di interazione, che cerchiamo di giorno in giorno di potenziare invitando alla partecipazione, al confronto e alla collaborazione tutta la community di persone che passano da Compass.

Riflettendo, al termine della presentazione, la cosa che più mi ha colpito del loro blog è sicuramente il taglio e focus  tematico preciso che lo caratterizza, cioè quello sulla comunicazione politica, analizzata in tutte le sfaccettature, e la cura dell’analisi che viene svolta per ogni articolo, Donzelle afferma che per ogni lavoro si compiono in media due revisioni oltre a citare tutta la bibliografia usata. In ogni caso, questa è stata sicuramente una buona occasione per capire quali punti possono essere rafforzati nel nostro modo di scrivere e gestire il blog e in quali altri invece possiamo considerarci a buon punto. Non mi resta a questo punto che invitarvi a leggere gli articoli di Avril21 e continuare a seguire il blog Compassunibo in tutti i canali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...