Un buon #MerryCompass

“Io ritengo che siamo più simili che diversi”

In questa frase di uno studente cinese di Compass, voglio riassumere l’aria che si respirava il 12 dicembre al Teatro Tenda di Bologna, dove si è svolto #MerryCompass, l’evento cui la laurea magistrale Compass ha dato vita.
Organizzato dai ragazzi del Laboratorio di Organizzazione Eventi e Placement, PlacEvent, #MerryCompass nasce per dare un’occasione agli studenti e ai professori, di incontrarsi e conoscersi approfittando dell’arrivo del Natale, la festa infatti è stata incentrata su come le varie culture presenti al corso di laurea lo vivono e lo festeggiano.

La professoressa Lalli ha aperto la serata spiegando come è nata l’idea dell’evento. Si vogliono, attraverso lo scambio di tradizioni ed esperienze, valorizzare e integrare sempre meglio gli stranieri nel Compass, perché la loro presenza rende possibile la creazione di un ambiente internazionale positivo per la formazione di tutti gli studenti.

studenti-compassAttraverso delle video interviste, realizzare da PlacEvent agli studenti stranieri, è nato un dibattito sulle tradizioni natalizie di diverse regioni d’Italia, di altri paesi del mondo e di differenti religioni. Le testimonianze che alcuni presenti hanno spontaneamente offerto, hanno fatto scoprire nuove realtà e molti punti in comune che tutti condividiamo, come ad esempio il piacere di ritrovarsi in famiglia e di mangiare piatti tipici delle festività.

OLYMPUS DIGITAL CAMERAOltre all’impegno di PlacEvent che ha creato e diretto la serata, lo staff del Laboratorio Comunicazione e Web, ha seguito e documentato l’evento con foto, video e live twitting attraverso @compassunibo e l’hashtag #MerryCompass. Tutti i presenti sono stati contenti della buona riuscita della festa, che ha creato un clima più informale e di unità per studenti e professori, che spesso hanno occasione di incontrarsi solo nelle aule universitarie.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA#MerryCompass è stato uno dei primi eventi volti a creare situazioni in cui gli studenti possono stringere legami e socializzare, superando barriere linguistiche e culturali, fuori dall’ambiente universitario. Accolto con calore e entusiasmo da tutti, speriamo che altre occasioni di festa possano riproporsi e migliorarsi di anno in anno, creando unione nella famiglia Compass.
Se vorrete condividere con noi pensieri riguardanti #MerryCompass o le vostre esperienze natalizie, ci farebbe piacere sentire la vostra voce!

Intanto, cogliamo l’occasione per augurare a tutti i nostri lettori un felice periodo natalizio e un ottimo inizio per l’anno nuovo!

Elena Versari

Annunci

Un pensiero su “Un buon #MerryCompass

  1. Pingback: Anche quest’anno gli auguri della nostra redazione: “MerryCompass” | CompassUnibo blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...